Alan Moore incontra gli attivisti di Occupy London

Grazie a Channel4, dalla sua dimora abituale in quel di Northampton Alan Moore ha raggiunto Londra dove ha incontrato alcuni manifestanti di OccupyLondon.

A differenza di Frank Miller, lo scrittore inglese è un grande estimatore delle manifestazioni di Occupy: “Credo che questa sia la protesta meglio organizzata e più lungimirante di cui abbia avuto esperienza” dice Moore agli attivisti londinesi coperti dalle maschere di Guy Fawkes, il personaggio di V for Vendetta diventato un’icona dei movimenti di protesta di tutto il mondo.

Il video dell’incontro è molto interessante sia per i contenuti sia per la forma: l’autore di “From Hell” compare diverse volte mentre parla ingabbiato nelle tavole di un fumetto, grazie a un effetto visivo incisivo e straniante come le sue creazioni migliori.