Vladimir Ilianovic Rambaldi, vita e gesta

Sull’origine delle sue straordinarie capacità, che violano non poche leggi della fisica ed alcuni diritti Disney, non esiste al momento unanimità tra gli studiosi.

Adesso possiamo leggere le imprese di Vladimir Ilianovic Rambaldi detto «Pinocchio»: come avessimo ritrovato la voce di un’enciclopedia neolluminista aperta alle interpretazioni lisergiche della fiaba.

[Da due anni passo le giornate in camera a guardare la tivù o a giocare con il computer. Ubbidisco alla mamma e al papà, faccio i compiti e non mi parla più nessuno. Sono tre giorni che tengo le gocce in bocca e poi le sputo nel lavandino]

L’impietosa analisi in terza persona s’interrompe per il controcanto del protagonista, rimasto prigioniero della sua camera e ingozzato di gocce per diventare buono.

Una riscrittura in split-screen, dalla mente karmachimica di Lusky che si ringrazia e di molto per la riscrittura numero ventotto del Pinocchio che va.